Evergreen Foulard

Ragazze, preparatevi presto ad indossare il foulard, un accessorio chic e versatile, che potrete portare scivolato sulle spalle, legato attorno al collo o a coprire il capo come le misteriose dive degli anni ’50!! Un po’ di tempo fa lo si usava come accessorio “vezzoso” da legare alla borsa, ora invece diventa un must-have da indossare  in ogni occasione.

Ammettiamolo, magari non tutte amano il foulard, ma sono certa che chi storce un po’ il naso a sentirlo nominare si ricrederà, perché nasconde dei punti di forza che rendono qualsiasi tipo di look  elegante, sofisticato e trendy.

Girls, get ready soon to wear the headscarf, a chic and versatile accessory that you can carry on your shoulders, tied around your neck or cover your head like the mysterious divas of the 50s !! Some time ago it was used as a “charming” accessory to be tied to the bag, but now it becomes a must-have to wear on any occasion.
Let’s face it, maybe not everyone loves the headscarf, but I’m sure someone who distorts a bit ‘nose to hear it will change his mind, because it hides the strengths that make any kind of look elegant, sophisticated and trendy.

4a728a3cb855968bd41c3933564afc69

Storicamente il foulard stampato è associato ad Hérmes, la maison che è stata la prima a crearlo nel 1937. E da allora ne ha fatta di strada questo “fazzoletto”!!! Ormai il suo utilizzo da parte delle donne compie ben 80 anni, e non è mai caduto di moda! Come lo usavano già negli anni ‘50/’60 le dive come Grace Kelly, Audrey Hepburn, Brigitte Bardot, Sofia Loren, sofisticato, senza tempo, il foulard, accompagnato da un bel paio di grossi occhiali da sole,resta il protagonista indiscusso della moda internazionale. Come lo sarà per la primavera estate 2018.

L’anno scorso la tendenza lo voleva legato al capo a mo’ di “fascia”, prendendo ispirazione dalle donne africane. Quest’anno invece, in occasione delle sfilate Summer 2018, se ne sono visti di tutti i colori, dai classici Hermès o Gucci ai modelli più vintage.

tumblur

 

Insomma, in ogni modo voi decidiate di indossarlo, il foulard vi regalerà sempre un tocco di fascino in più!

Historically the printed scarf is associated with Hérmes, the maison that was the first to create it in 1937. And since then it has made this way “handkerchief” !!! Now its use by women is over 80 years, and has never fallen into fashion! As they already used in the ’50s /’ 60s divas like Grace Kelly, Audrey Hepburn, Brigitte Bardot, Sophia Loren, sophisticated, timeless, the scarf, accompanied by a nice pair of big sunglasses, remains the undisputed protagonist of the international fashion. As it will be for spring summer 2018.
Last year the trend wanted him tied to the head like a “band”, taking inspiration from African women. This year, on the occasion of the Summer 2018 fashion shows, they have seen all the colors, from the classic Hermès or Gucci to the more vintage models.
In short, however you decide to wear it, the scarf will always give you an extra touch of charm!

38be9282a5f841887f2aa564e0dd9ba3

a3c8559b15b30c00d8acd03b38023a62

andrea bielsa_2
Andrea Bielsa
v&l andrea bielsa
Andrea Bielsa
vogue
Vogue magazine
vogue_2
Vogue Magazine
versace.PNG
Gianni Versace

Screen Shot 2013-03-07 at 20.59.34

e54a62df14b8a9d35aee4d9fde9ec656
Elisabetta Italian Fashion

elisabetta italian fashion

hermes131
Hermes
hermes
Hermes
Foulard-seta-rosso-hermes
Hermes
foulard-HM
H&M
marc jacobs
Marc Jacobs
marc jacobs_2
Marc Jacobs

3c886c475124ed40ecca0f09b85dbae4

( All pics are Pinterest and Instagram images – every right belongs to the author )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: