Parliamo dell’occasione per eccellenza che vede il cibo protagonista dello splendido gioco della seduzione…la cena romantica! E non in un ristorante di lusso, ma nella propria casa! La verità è che non c’è atto d’amore più grande e gradito, durante il corteggiamento, di un uomo che cucina per te. Se un uomo decide di passare l’intero pomeriggio ai fornelli per la donna per cui ha perso la testa (e soprattutto se non è una cosa che ama particolarmente fare), se compra appositamente del vino ricercato, apparecchia la tavola con tanto di candele e ti regala un mazzo di rose rosse, può star sicuro di avere guadagnato agli occhi della sua amata, mille punti!!! A noi donne un uomo che organizza appositamente una cenetta così, ci riempie di orgoglio…ci sentiamo davvero al centro dei suoi pensieri! E soprattutto desiderate! Il cibo è amore, passione, desiderio, fascino e può parlare davvero con limpidezza di quello che siamo e vogliamo. L’invito a cena è in genere il preludio di una storia d’amore: una donna non accetta un tet-a tet da un uomo  di cui non è interessata. Qui si tratta del gioco della seduzione, attraverso gli sguardi, i sapori, i profumi. E il cibo  è il mezzo per comunicare.

Let’s talk about the opportunity par excellence that sees the food protagonist of the wonderful game of seduction … the romantic dinner! And not in a luxury restaurant, but in your own home! The truth is that there is no greater and pleasant act of love, during the courtship, of a man who cooks for you. If a man decides to spend the whole afternoon at the stove for the woman for whom he has lost his head (and especially if it is not something he particularly loves), if he specifically buys some sought-after wine, set the table with lots of candles and gives you a bunch of red roses, you can be sure you have earned in the eyes of his beloved, a thousand points !!! To us women a man who organizes a dinner like that, fills us with pride … we really feel at the center of his thoughts! And above all, you want! Food is love, passion, desire, charm and can really speak with the clarity of what we are and want. The invitation to dinner is usually the prelude to a love story: a woman does not accept a tet-a-tet from a man she is not interested in. Here it is the game of seduction, through the looks, the flavors, the perfumes. Food is the means to communicate.

CONSIGLI PER VOI MASCHIETTI

Il nostro “chef per un giorno”, il padrone di casa, deve per prima cosa darsi alla pulizia della casa (purtroppo noi donne abbiamo per natura l’occhio critico per queste cose, e si sà in che stato sono gli appartamenti degli uomini single..!!!) e soprattutto alla presentazione della cena. basta davvero poco per rendere una tavola elegante: dei bei bicchieri di cristallo per il vino e l’acqua, dei sottopiatti di ceramica (il nero è uno dei colori più chic), i tovaglioli avvolti da un nastro di raso, le candele che non devono assolutamente mancare, un bel mazzo di rose rosse e della musica soft di sottofondo. Ora viene il bello: la preparazione della cena!!!

Dedicate la mattina agli acquisti degli ingredienti: mi raccomando, freschi e di prima scelta! ( Nella mia città esiste il “mercato a km zero”, dove i contadini e le fattorie comasche vendono i propri prodotti direttamente al pubblico. Quindi carne, formaggi, e salumi sono super freschi e genuini!!!) Ricordatevi che non è necessario strafare, se si utilizzano prodotti di prima qualità il successo è assicurato! Non scegliete ricette troppo complicate (soprattutto se cucinare non è la vostra massima passione): piuttosto che correre il rischio di fare qualche pasticcio optate per qualcosa che ci riesce meglio non troppo elaborato. Prestate però particolare attenzione al vino: deve essere di ottima provenienza, bianco da abbinare al pesce, rosso per la carne e dolce o passito per il dessert. Se non siete particolarmente “afferrati” in materia, recatevi in una vineria, lì sapranno consigliarvi senza margini di errore, sul giusto vino da abbinare in base alle portate della cena. Nel pomeriggio dedicatevi finalmente alla preparazione ovviamente solo di tutto ciò che è freddo (come l’antipasto), sughi che necessitano di una cottura lenta ed il dolce (soprattutto se deve riposare in frigorifero). Il resto andrà cucinato all’ultimo momento (come la pasta, il pesce o la carne). Ricordatevi, e non smetterò mai di ripeterlo, che la perfezione si trova nelle cose semplici! Non sarà necessario strafare per fare colpo, basterà un buon bicchiere di vino, un sorriso e un piatto cucinato con amore!

TIPS FOR YOU BOYS

Our “chef for a day”, the landlord, must first of all take care of the cleaning of the house (unfortunately we women have a critical eye for these things by nature, and you know what state of affairs are the apartments of single men .. !!!) and above all at the presentation of the dinner. it takes very little to make an elegant table: beautiful crystal glasses for wine and water, ceramic underplates (black is one of the most chic colors), napkins wrapped in satin ribbon, candles that do not they must absolutely be missing, a beautiful bouquet of red roses and soft background music. Now comes the fun part: preparing dinner !!!

Dedicate the morning to the purchase of ingredients: I recommend, fresh and first choice! (In my city there is the “zero-km market”, where the farmers and farms in Como sell their products directly to the public, so meat, cheese, and salami are super fresh and genuine !!!) Remember that it is not necessary to overdo it , if you use first quality products, success is guaranteed! Do not choose recipes too complicated (especially if cooking is not your greatest passion): rather than run the risk of making a mess opt for something that is best done not too elaborate. However, pay particular attention to the wine: it must be of excellent provenance, white to match with fish, red for meat and sweet or raisin for dessert. If you are not particularly “grabbed” on the subject, go to a winery, there they will advise you without margins of error, on the right wine to match according to the course of dinner. In the afternoon, finally devote to the preparation of course only of all that is cold (like the appetizer), sauces that need a slow cooking and dessert (especially if you have to rest in the fridge). The rest will be cooked at the last moment (like pasta, fish or meat). Remember, and I will never stop repeating it, that perfection lies in simple things! It will not be necessary to overdo it to impress, just a good glass of wine, a smile and a dish cooked with love!

E A NOI DONNE COSA RESTA FARE?!

Bè, ovviamente farci belle e carine per un’occasione così speciale! Per una volta abbandoniamo i jeans, capo passpartout: saranno comodi ed abbinabili con tutto, ma un uomo che ci dedica una cena tutta per noi merita di più! Avrete capito che sono una fan degli abitini, li trovo perfetti per ogni occasione, proprio perchè spaziano dai modelli più sportivi a quelli chic ed eleganti. E soprattutto non ci mettono in crisi davanti all’armadio! Vale la pena indossarne uno! Dovrà essere ovviamente elegante ma non troppo sexy, la regola numero uno della seduzione è: “lasciare immaginare e desiderare” non “scoprire”. Cercate però di non esagerare, non addobbatevi come un albero di natale: se indossate un bel paio di orecchini importanti non indossate la collana, e viceversa. Le scarpe devono essere rigorosamente col tacco, slanciano la figura e vi donano un portamento elegante e sensuale (oltre che centimetri in più per le piccoline come me!). Per quanto riguarda il colore dell’abito (che sia di seta, cotone, lana, viscosa)il nero resta il top dello chic, e non si sbaglia mai!! Però chi volesse cambiare può virare anche sui toni del cammello, grigio perla, rosa cipria.  per quanto riguarda la capigliatura, che decidiate per il capello sciolto o raccolto, il risultato finale deve essere assolutamente naturale. Poi una goccia di profumo e via!

AND WOMEN, WHAT DO WE DO ?!

Well, of course make us nice and cute for such a special occasion! For once we leave the jeans, head passpartout: will be comfortable and matched with everything, but a man who devotes a dinner all for us deserves more! You will have realized that I am a fan of the little dresses, I find them perfect for every occasion, precisely because they range from the most sporty models to the chic and elegant ones. And above all, do not put us in crisis in front of the closet! It’s worth wearing one! It must be obviously elegant but not too sexy, the number one rule of seduction is: “let imagine and desire” not “discover”. But try not to exaggerate, do not decorate like a Christmas tree: if you wear a nice pair of important earrings do not wear the necklace, and vice versa. The shoes must be strictly heeled, the figure is slender and give you an elegant and sensual posture (as well as extra inches for little ones like me!). As for the color of the dress (whether silk, cotton, wool, viscose), black remains the top of the chic, and you’re never wrong! But those who want to change can also turn to the tones of the camel, pearl gray, powder pink. as for the hair, which you decide for the hair loose or collected, the final result must be absolutely natural. Then a drop of perfume and go!!!

Senza-titolo-1 (2)

disegno8

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: